Armani Silos. Abiti da sogno che sembrano opere d’arte

Giorgio Armani.

Indossare un suo abito significa sentirsi eleganti al di là delle mode passeggere, mostrare una classe riconoscibile, unica, senza tempo. Potresti tirarlo fuori dall’armadio tra dieci anni e ancora ti sentiresti a posto, sicura di te stessa. Le amiche ti chiedono: “E’ un Armani, vero?”, perchè quando porti un Armani si vede.

Ormai la moda è un fenomeno di cultura e spesso i grandi musei di tutto il mondo dedicano retrospettive sulla carriera dei grandi stilisti. Giorgio Armani, che a Milano è legato in modo viscerale e di Milano è un grande mecenate, ha deciso di fondare un’esposizione dedicata ai suoi 40 anni di attività: Armani Silos.

Ci sono andata senza sapere bene che cosa aspettarmi, perchè un conto è ammirare un abito in vetrina o ad una sfilata, altra cosa è visitare un museo. Ed invece tutto, dallo spazio del silos, all’arredamento essenziale, alla selezione e disposizione degli abiti mi ha fatto immediatamente capire di essere alla presenza di opere d’arte.

Re Giorgio ti saluta subito all’ingresso.

20150521_113243

Il resto è puro sogno…

Al piano 1 gli Esotismi.

20150521_115606

20150521_115825

Al piano 2 i Cromatismi.

20150521_121553

20150521_121816

Ed infine al piano 3 la Luce.

20150521_122905

20150521_123301

Selezionare le foto di questo post è stata una missione impossibile, quelle che vedete possono darvi solo una piccola impressione dei meravigliosi allestimenti.

Seguitemi sulla pagina Facebook di 40 Spesi Bene: nei prossimi giorni pubblicherò tutte le foto più belle.