trovare il tempo per uscire con le tue amiche

Come trovare il tempo per uscire con le tue amiche

Perché trovare tempo per uscire con le tue amiche è un casino?

Perché sì e lo sappiamo tutte.

 

Perché quando sei sposata e hai dei figli sotto una certa età, diciamo sotto i 14 anni, devi affidarli a tuo marito. Sì, MA nella sera in cui non fa tardi al lavoro/è all’estero ad una fiera/gioca a calcetto.

 

Perché anche quando c’è per pura jella il FrecciaRossa è in ritardo di un’ora e ti frega la serata.

 

Perché tuo figlio ha la febbre lo stesso pomeriggio in cui c’è l’uscita girls only.

 

Perché hai due figli agonisti che finiscono sempre tardi gli allenamenti e quando torni a casa sono quasi le nove di sera e non ti ricordi più come ti chiami.

 

Perché nel gruppo delle amiche c’è sempre quella senza figli che – beata lei – martedì ha pilates olistico, mercoledì improvvisazione teatrale, giovedì il corso di ballo  e nel week-end va in agriturismo con il suo lui.

 

Perché i nonni non solo escono  le sere dell’amica senza figli, ma anche il lunedì: hanno il bridge.

 

Perché a volte la baby sitter il giorno dopo ha un esame all’università e allora ciccia.

 

Perché all’ultimo momento c’è sempre una che tira il pacco e si trascina dietro qualcun’altra.

 

 

Allora come si fa ad uscire con le amiche?

E ad essere sicure di ritagliarsi del tempo per sé sapendo che nulla potrà farci desistere all’ultimo momento?

 

In realtà è molto semplice e non è necessariamente iscriversi ad un corso, perché poi all’ultimo momento troviamo il modo di non andarci.

 

Ed è quello che ha fatto una mia amica:

 

dotarci di una baby sitter a pagamento che venga sempre nello stesso giorno della settimana e alla stessa ora.

 

Insomma, prenderci un impegno – retribuito – con lei prima che con noi stesse.

 

Perché lo sappiamo che tanto poi noi ci mettiamo sempre all’ultimo posto della lista.

 

 

La mia amica saggia è capace di non disdire la babysitter anche quando le danno buca all’ultimo momento. Le due ore le prende per se stessa: la palestra, un buon libro o un film.

 

Avete visto? La cosa difficile è proprio quella di tenere il punto ed essere disposte a non rinunciare a qualcosa di nostro.

 

Geniale la mia amica, eh?



Leggi anche:
Come si fa a restare amiche per sempre?
Come farsi un’amica dopo i 40 anni? #dilloanoi
Come deve vestirsi una donna dopo i 40 anni?